CHIUDI

Schermata 2019 05 02 alle 123924

 

 

Il 32° Salone Internazionale Del Libro si svolgerà presso Lingotto Fiere Torino Via Nizza, 294, 10126 Torino TO

Orari
Giovedì 9 ore 10:00-20:00
Venerdì 10 ore 10:00-21:00
Sabato 11 ore 10:00-21:00
Domenica 12 ore 10:00-20:00
Lunedì  13 ore 10:00-20:00


Area IBF
Ex sala gialla, corridoio visitatori, padiglione 3.

Orari:
Giovedì 9 ore 11:00-18:30
Venerdì 10 ore 10:30-18:30
Sabato 11 ore 10:30-14:00

Gli accrediti apriranno alle ore 10.

All’interno dell’area IBF troverete:

  • Servizio Wi-Fi;
  • Sei stazioni di ricarica per i dispositivi mobili;
  • Coffee area;
  • Assistenza presso la reception IBF;
  • Area free tables (vicino coffee area).

 

Sulla vostra agenda è indicato il numero del tavolo a cui si terranno gli appuntamenti.

 

IBF Pass

Potrete scaricare il pass IBF dalla piattaforma online. Il pass ha validità dal 9 al 13 maggio e permette l'accesso a tutti i padiglioni della Fiera: PAD1, PAD2, PAD3 e OVAL 

 

Come arrivare al salone

Dalla stazione di Torino Lingotto
Autobus linea 18, direzione Regio parco, Piazza Sofia, Fermata Lingotto

Dalla stazione di Torino Porta Nuova
Metropolitana linea M1, direzione Metro Lingotto
Fermata LINGOTTO

Dalla stazione di Torino Porta Susa
Metropolitana linea M1, direzione Metro Lingotto
Fermata LINGOTTO

Dall’aeroporto di Torino Caselle
Dall'aeroporto funziona un servizio navetta, con il quale è possibile raggiungere le Stazioni ferroviarie di Porta Nuova e Porta Susa e il terminal autobus di Corso Vittorio Emanuele II.

Dall’aeroporto di Milano Malpensa 
Il servizio MXP EXPRESS collega il centro di Milano e l'Aeroporto intercontinentale di Malpensa (Terminal 1, piano sotterraneo) con 51 corse giornaliere da e per Milano Centrale
Dalla Stazione Centrale di Milano è possibile raggiungere Torino facilmente grazie alla numerosa offerta di treni. 

L’aeroporto di Malpensa è collegato con il centro di Torino tramite la linea di autobus Sadem. Il servizio è operativo 18 ore al giorno con 10 coppie di corse 

 

Novità 2019:  ingressi 

Sarà un Salone capace di entrare in dialogo con l’organizzazione urbana della città e con il territorio regionale e nazionale. Grazie a tre ingressi, infatti, la fiera diventa facilmente accessibile ai visitatori che potranno scegliere da dove entrare a seconda del punto d’arrivo.

Allo storico ingresso di via Nizza 294 che porta al Padiglione 1 si aggiungerà quello da via Mattè Trucco 70, quindi dall’Oval. 

Ma non solo: la grande novità del 2019 è l’apertura del passaggio dallaStazione Lingotto per accedere direttamente al Salone tramite la passerella che parte dalla banchina del binario 9. 

 

Mezzi pubblici e sostenibilità

Chi utilizzerà l’autobuse la metropolitanaper andare e tornare da Lingotto potrà acquistare il biglietto anche all’uscita del Padiglione 1, grazie a un accordo con GTT – Gruppo Torinese Trasporti, per evitare le code alle biglietterie sotterranee. 

Chi, invece, sceglierà il servizio TObikegodrà di uno sconto sul biglietto d’ingresso (€ 8 invece di € 10). Incentivare l’uso dei mezzi pubblici è tra i primi obiettivi strategici del nuovo Salone del Libro: nel 2019 è l’anno in cui nasce, in seno alla manifestazione, il primo Board di Sostenibilità multi-stakeholderlegato a un evento, per avviare il percorso che porterà verso un Salone del Libro sostenibile. È l’iniziativa Il Prossimo Passo, perché la sostenibilità non riguarda solo l’ambiente, ma tutte le dimensioni dello sviluppo e richiede un forte coinvolgimento di ogni componente della società.